Home Rubriche Consigli Di Stile

San Valentino! Il giorno perfetto per la tua proposta di matrimonio

San Valentino! Il giorno perfetto per la tua proposta di matrimonio

San Valentino è un giorno dal forte valore simbolico. Perché non scegliere questo giorno per la fatidica proposta?

Se hai deciso di proporti alla tua fidanzata per chiederle di passare il resto della vita insieme, è importante ricordare che questo momento deve essere curato in ogni dettaglio. Ogni aspetto va pianificato, dal giorno al luogo, dalle parole da dire fino all'anello. Sicuramente, decidere di effettuare la proposta a San Valentino rappresenta una scelta perfetta. San Valentino è il protettore degli innamorati e utilizzare questa data per dichiararsi non può essere che di buon augurio.

Decidere di fare la dichiarazione a San Valentino significa però assicurarsi di selezionare l'ambiente giusto. Questo va scelto soprattutto in base ai gusti della tua fidanzata, che dovrà ricordare per sempre questo momento. Se le piacciono i momenti intimi, allora dovrai pensare di rinunciare ai festeggiamenti in un locale e puntare a una cenetta romantica a casa. Per creare la giusta atmosfera potrai puntare su fiori, petali di rosa e candele profumate per creare un percorso che porterà fino al luogo in cui hai scelto di fare la dichiarazione, sia esso il terrazzino o una ben precisa camera.

Se invece la tua futura sposa ama i luoghi pubblici e i locali, allora potrai scegliere di dichiararti ad esempio nel luogo in cui avete cenato laprima volta insieme. Questo particolare permetterebbe di aggiungere maggiore romanticismo alla proposta. Il valore simbolico della prima volta, infatti, sarà sempre molto sentito. Se si tratta di un locale del quale siete clienti abituali potrai senza dubbio chiedere l'aiuto dei camerieri per un sottofondo musicale particolare, con la sua canzone preferita o con il brano che ha segnato la vostra relazione diventando il vostro pezzo musicale.

Se la cenetta a casa o al ristorante possono essere considerati degli evergreen delle proposte, esistono tuttavia molte altre possibilità per effettuare una dichiarazione a San Valentino. Ad esempio, per una coppia che ama la montagna, si può optare per un rifugio in alta quota, per avere la certezza di vivere questo momento con un'intimità unica e, soprattutto, in un contesto molto originale. Trascorrere il giorno degli innamorati in un luogo che si ama, in particolare un ambiente incontaminato e che non tutti possono vivere, infatti, può essere prerogativa di pochi. Fare la proposta a San Valentino e in alta montagna permette di assicurare un elevato valore emotivo e simbolico alla dichiarazione di nozze.

Se si è fortunati, San Valentino capita di sabato o domenica, permettendo di avere un fine settimana completo per poter organizzare un piccolo viaggio, magari in una capitale europea. Quale città, meglio di Parigi, può accogliere una proposta di matrimonio? Se hai deciso di dichiararti e hai la possibilità di farlo a Parigi, sicuramente puoi essere sicuro del pieno successo della tua proposta. Scegliere un alberghetto in pieno centro, passeggiare per i boulevards e vivere l'atmosfera della capitale francese permette di rendere il giorno della proposta indimenticabile. Attenzione però a valutare un piano B: Parigi in febbraio può essere fredda e piovosa, per cui può essere necessario sostituire la passeggiata con un qualcosa di meno freddo, come una visita a un famoso caffè.

Un importante fattore da prendere in considerazione quando si fa una proposta di matrimonio a San Valentino, ma anche in qualsiasi altra data è il modo in cui essa viene effettuata. Se il classico "vuoi sposarmi" deve essere pronunciato senza ombra di dubbio, il carattere dei futuri sposi potrà influire sul modo con cui pronunciare la fatidica frase. Non sempre, infatti, è necessario inginocchiarsi. Molte donne moderne sicuramente apprezzeranno anche altre modalità di dichiarazione: dall'anello da posizionare sul vassoio mentre si porta la colazione a letto fino a una proposta sussurrata all'orecchio mentre si balla.

Insomma: la proposta a San Valentino garantisce un sicuro successo, ma per avere la certezza che questo momento sia indimenticabile è fondamentale puntare sempre su un elemento personalizzato, sia esso relativo alla location o alle parole da utilizzare fino alla musica da scegliere. Perché una proposta, in qualsiasi modo la si faccia, dovrà essere sempre unica.
LeValentine

Scrivi un Commento